Un buon Facility Manager deve avere a disposizione una serie di strumenti per poter completare al meglio il proprio lavoro: un team motivato e competente, ma soprattutto una soluzione CAFM che gli permetta di gestire e condividere in modo semplice e veloce tutte le informazioni del patrimonio immobiliare, in modo da avere sotto mano la situazione sempre aggiornata.