Fornisce una panoramica dettagliata e aggiornata su quello che è presente all’interno di un patrimonio immobiliare.

Il modulo permette l’accesso alla documentazione e alle planimetrie esistenti o agli schemi degli impianti in formato AutoCAD o DWG e che vengono naturalmente già elaborati in fase di progettazione, pianificazione e costruzione. Le planimetrie possono essere basate su standard CAD, modelli BIM, Immagini raster acquisite tramite laser scanner.

L’utente dispone in ogni momento di una visione completa della documentazione e dei dati dell’edificio, di informazioni aggiornate sull’occupazione, con possibilità di riconoscere occupazioni non previste, individuare livelli di utilizzo o effettuare analisi di benchmark.

Un’ampia gamma di funzionalità di interrogazione e ricerca, per esempio relativi ad elementi costruttivi, superfici, attrezzature, centri di costo, consente all’utente di creare ogni sorta di tabelle ed analisi, liberamente parametrizzabili. Grazie alla strutturazione flessibile dei dati, il modello può essere costantemente ampliato con ulteriori dati o singoli attributi in ogni fase di utilizzo della soluzione CAFM. Le analisi grafiche visualizzate direttamente sulle planimetrie dei piani rendono lo strumento di Facility Management molto versatile e potente.


Il modulo Superfici è uno dei principali moduli dell’FM Infrastrutturale.